Posted on Lascia un commento

Produrre Musica “In The Box”

Cosa vuol dire?

Produrre musica “In The Box”: con questo termine si indica generalmente la produzione musicale realizzata esclusivamente all’interno di un computer. Si tratta di una situazione comune sia per chi approda al mondo della produzione musicale sia per molti professionisti.

Produrre musica in the box
Check del missaggio “in the box”

Come è cambiato l’approccio alla produzione musicale?

Un tempo l’approccio a questa professione era graduale e la gavetta in studio e in sala prove era la norma, ma oggi è sempre più comune iniziare in casa nella propria cameretta davanti ad un computer. Allo stesso modo, per registrare le demo di un jingle su commissione era necessario rivolgersi a un turnista, ma oggi esistono molti virtual instrument che permettono ai compositori di scrivere musica in the box e far ascoltare le proprie idee musicali con più flessibilità senza sacrificare la qualità d’ascolto.

Di cosa ho bisogno per produrre musica “in the box”?

Conoscere i giusti strumenti è essenziale per poter diventare un professionista. Per questo il  SLMC in collaborazione con MidiWare ha deciso di dedicare una mattinata per mostrare l’impostazione di una sessione in-the-box per la produzione e il missaggio di un brano. Per la scrittura musicale “In The Box” i protagonisti saranno i plugin Toontrack e UJAM, due software house che producono strumenti virtuali di altissima qualità.  Per il missaggio, il mastering e la definizione del brano saranno i plugin iZotope al centro dell’attenzione. La software house, famosa per software come RX 7, Neutron 3 e Ozone 9, è al centro dell’attenzione dei produttori moderni per il loro approccio innovativo per produrre musica in the box grazie alle loro tecnologie di assistive audio basate sul machine learning.

Quando e dove sarà l’evento?

L’evento si terrà li 18 Gennaio dalle 10.30 alle 12.30 in nella sede di Via Baccina ed è necessario registrarsi a questo link. I software saranno dimostrati da Alessandro Bizzarri, product specialist e responsabile del MidiWare Store.

Posted on Lascia un commento

UJAM Beatmaker: disponibile la versione 2

UJAM Beatmaker 2
UJAM Beatmaker 2: disponibili da oggi sul MidiWare Store

UJAM Beatmaker 2

Beatmaker 2: le nuove versioni di questa linea di plugin UJAM sono disponibili nei formati VST, AU, AAX sia per macOS sia per Windows. La serie Beatmaker comprende tre prodotti: DOPE per i classici sound Hip Hop anni ’90, EDEN per i vari generi della musica EDM e HUSTLE per i generi urban contemporanei come Trap e Grime.

Riguardo l’aggiornamento di Beatmaker

UJAM presenta dei miglioramenti significativi e delle caratteristiche comunemente richieste dagli utenti, mantenendo in ogni caso la facilità di utilizzo tipica del marchio e, pur avendo aumentato il numero di controlli e espanso le possibilità di editing e missaggio, l’interfaccia racchiusa in una sola pagina rimane pulita, chiara e semplice.

Questo aggiornamento raddoppia la quantità di stili, pattern e preset per ogni Beatmaker, tutti creati da rinomati sound designer specializzati per ogni genere proposto.

Ujam Beatmaker 2: le nuove caratteristiche

  • Drag e Drop MIDI dei groove sulle tracce della DAW permette di effettuare un editing dettagliato per ogni nota
  • Le uscite separate permettono agli utenti più tecnici di utilizzare il proprio setup di missaggio
  • Raddoppiato il numero di stili, pattern e presets.
  • I nuovi canali instruments permettono agli utenti di personalizzare la propria batteria
  • Il mixer è stato espando con compressori e filtri per Room e Overhead. Inoltre sono disponibili anche dei controlli di riverbero individuali.
  • La nuova sezione Master con Saturazione e Maximizer fornisce dei controlli extra sul mix complessivo.
  • Un nuovo look rende il lavoro con I Beatmaker ancora più facile per gli occhi e per la testa.

Il responsabile UJAM Normann Schmielau afferma:

“Siamo veramente orgogliosi del nuovo aspetto della serie Beatmaker. Pur avendo aggiunto molte nuove caratteristiche, come la sezione Master o il drag & drop MIDI, l’interfaccia rimane comunque semplice da utilizzare e permette di concentrarsi sul compito principale: creare musica! Con il cambio di stile dal 3D a un aspetto più “flat”, i Beatmaker si uniscono a tutti gli altri strumenti UJAM.

Beatmaker 2: prezzi e disponibilità

La serie Beatmaker 2 è disponibile finalmente sul MidiWare Store al prezzo di €69 per ogni strumento. Il Bundle, contenente tutti e tre i Beatmaker, costa €139 e sono anche disponibili vari piani di upgrade per chi è già utente UJAM.  Tutti i plugin Beatmaker sono disponibili in VST, AU e AAX per tutte le DAW compatibili, come Logic, Garageband, Cubase, Ableton Live e Pro Tools e sono disponibili trial gratuite di 30 giorni. 

Riguardo UJAM

UJAM è un produttore di tecnologie musicali co-fondato da Hans Zimmer e Pharrel Williams e sviluppa plugin Virtual Instrument. Con i plugin della serie Virtual Guitarist, Virtual Bassist, Virtual Drummer e Beatmaker e un’estesa gamma di soluzioni software (desktop, mobile, web), UJAM aiuta le persone a creare musica.

Posted on Lascia un commento

Arturia presenta Pigments 2

Pigments 2: nuova versione del Synth Software Arturia

Pigments 2 è stato aggiornato con un motore di sample con possibilità di editing, la sintesi granulare, controlli MPE di nuova generazione e un routing di modulazione incredibilmente veloce: una garanzia per chi vuole espandere le proprie possibilità creative. 

Puoi acquistarlo comodamente sul nostro store a questo link!

Siamo davanti al miglior synth software di sempre?

Pigments 2 è caratterizzato da sintesi wavetable, granulare e dalla possibilità di lavorare con i sample, il tutto con la migliore modellazione analogica. Il segnale generato passa poi nei migliori filtri ed effetti Arturia. Un esteso array di modulatori permette all’utente di dare vita al suono che ha in mente: Pigments è un sintetizzatore estremamente versatile.

Interfaccia visiva accattivante

La sua interfaccia offre un feedback visivo grandioso su come il sound si evolve e si modula, permettendo all’utente di “vedere” in tempo reale i suoni prodotti. Questa è una soluzione comoda sia per i professionisti che vogliono apprezzare quello che stanno creando sia per i principianti che hanno bisogno di capire i concetti dietro la sintesi e di migliorare il loro stile. 

Impara dai migliori

Con Pigments 2 potrai imparare direttamente dai migliori maestri grazie ai suggerimenti di rinomati sound designer presenti in ogni preset.

Pigments 2: un synth senza compromessi

Pigments non conosce mezze misure. Presenta delle innovazioni che renderanno differenti i musicisti e la loro musica. Dallo step sequencer poliritmico e altamente randomizzabile, fino alle quattro macro assegnabili, il chord generator e le avanzati possibilità di quantizzazione. Pigments può suonare come qualsiasi altro synth, ma nessun altro synth può suonare come Pigments.

Caratteristiche

Pigments 2 mescola due motori di sintesi in parallelo, tre da scegliere con voci continue

  • Nuovi sample e nuovo motore di sintesi, centinaia di sample della casa. Motore di sintesi Virtual Analog a tre oscillatori.
  • Motore di sintesi Wavetable avanzato

Filtri gemelli: decine di possibilità tra le quali scegliere

  • Nuovo filtro Low Pass Gate
  • Filtri classici ripresi dagli strumenti della V Collection
  • Filtri moderni
  • Routing in serie/parallelo

Sezione effetti: una soluzione “tutto compreso”

  • Nuovo effetto Tape Echo
  • Routing Insert e Send
  • Parametri modulabili

Sistema di modulazione avanzato

  • Aggiornato per rendere l’editing più veloce
  • Editing grafico, basato sulla sorgente o sulla destinazione

Interfaccia visiva: capisci il tuo suono

  • Rappresentazione grafica dei moduli più importanti (wavetable, inviluppi, morphing LFO)

Sequencer poliritmico e arpeggiatori: dai sfogo alla tua creatività

  • Rivisitato e snellito nella versione 2, con nuove opzione di randomizzazione e quantizzazione del pitch
  • Crea sequenze e arpeggi complessi, personalizzati e in continua evoluzione

Estesa libreria di preset: impara dai migliori

  • Suoni creati da artisti e sound designer di fama internazionale
  • Note evidenziate per mostrare quali sono i parametri consigliati su cui intervenire
  • Nuovo supporto MPE per le espressioni polifoniche
  • Nuove funzionalità di undo/redo
  • Nuovi tutorial
pastedGraphic.png