Posted on Lascia un commento

Il Tastierista di Sanremo 2020: Luciano Zanoni & MidiWare

Zanoni, il tastierista di Sanremo 2020, con il Moog One nella Showroom di MidiWare

Moog, Looptrotter e Novation sul palco del festival

MidiWare non si occupa solamente di vendita al dettaglio si Software online. Siamo infatti distributori di marchi prestigiosi come Moog, storico brand di synth del quale potete trovare valide emulazioni plugin dei loro strumenti vintage all’interno della Arturia V Collection. I loro strumenti hardware sono ancora apprezzati per il loro sound e sono sempre la prima scelta dei professionisti… come ad esempio, del tastierista di Sanremo 2020, Luciano Zanoni, che ha scelto di portare sul palco un Moog One, dei SaturAmp looprotter e una Novation SL Mk3.

Scopri il setup del tastierista di Sanremo 2020

Nella terza puntata del nuovo format MidiWare Talk Session, è possibile scoprire qualcosa in più sugli strumenti utilizzati dall’orchestra sinfonica di Sanremo 2020. Il video consiste in una ‘chiacchierata’ informale con affermati professionisti di settore che raccontano la loro esperienza con marchi e prodotti di distribuzione MidiWare. Questa volta, Luciano Zanoni (Tastierista professionista con Fiorella Mannoia e Noemi) racconta la sua esperienza a Sanremo, dove è stato centrale l’utilizzo di un Moog One e dei moduli 500 Looptrotter.

Luciano Zanoni

Luciano Zanoni, tastierista e pianista, utilizza prodotti Moog, Arturia, Novation, Looptrotter e sE Electronics. Così come l’endorser MidiWare Lapo Consortini, anche Luciano Zanoni è un altro testimonial perfetto per un’azienda che da sempre rappresenta in Italia i principali marchi legati alla produzione musicale e alle nuove tecnologie, coniugando la duplice formazione da ingegnere e musicista. Luciano Zanoni è nato a Roma il 22 Ottobre 1976. Inizia a suonare a 4 anni, studia prima organo poi pianoforte classico perfezionando negli anni la conoscenza di altri stili e approfondendo l’utilizzo delle tastiere. Si laurea in ingegneria informatica presso l’Università di Roma “La Sapienza” nel 2003 con una tesi sulla sintesi a modelli fisici di strumenti a fiato. Scopri la sua biografia completa sul sito MidiWare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *